Logo

     

testata anglo arabo

  • News
  • Allevare cavalli sportivi in Italia?

Allevare cavalli sportivi in Italia?

Allevare cavalli sportivi in Italia: sarà ancora possibile?
In una lettera aperta del 23 agosto 2011 il Presidente dell'A.N.A.C.A.A.D. Mario Cossu si rivolge al Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari  e Forestali On. Francesco Saverio Romano, ai vertici UNIRE ed a tutti gli interessati ponendo seri interrogativi circa la condizione attuale del'allevamento del cavallo sportivo italiano.

Illustrissimi Signori
Allevare cavalli per l’ippica e gli sport equestri non è un lusso o il capriccio di pochi ostinati, bensì lavoro, e benché siamo convinti che il confronto più produttivo sia quello effettuato sui tavoli tecnici e/o di concertazione più volte reclamati, talvolta ottenuti e oggi aleatori, dobbiamo ancora ricorrere ad una lettera aperta per comunicarvi la nostra preoccupazione per l’allevamento del cavallo sportivo italiano, del quale l’Anglo Arabo è parte importante. Noi la speranza non l’abbiamo persa e continuiamo ad allevare guardando al futuro con moderato ottimismo, certi che si possano creare le condizioni per superare una recessione ormai insostenibile per troppe persone.